Don Camillo e il suo gregge di Giovanni Guareschi

” Mica dico di averli creati io… Chi li ha creati e’ la Bassa. Io li ho incontrati, li ho presi sottobraccio e li ho fatti camminare su e giu’ per l’alfabeto.Nel cuore di ” Mondo piccolo- in questo secondo volume di storie uscito la prima volta nel 1953 – procede la guerra privata tra il parroco e il sindaco, fatta di avventure, ripicche, burle  e scherzi, sempre in bilico tra divertimento e commozione.20160513_141133

Precedente Sasenka di Simon Montefiore Successivo Quel che ora sappiamo di Catherine Dunne