Senza nome di Wilkie Collins

Quando le due sorelle Magdalen  e Norah  Vanstone ,  alla morte improvvisa dei genitori, scoprono che questi non erano sposati, si trovano private di una cospicua eredità  e costrette a guadagnarsi da vivere.  Ognuna dovrà  fare affidamento sulle proprie risorse: mentre Norah, dimessa e ligia  al dovere,  si rassegnera’ a una vita da governante,  l’irresistibile Magdalen  sfrutterà  il suo fascino per farsi strada, determinata a riconquistare l’eredità  al punto  da prendere in considerazione la mossa più  pericolosa di tutte: sposare l’uomo che detesta.20161029_140847

Precedente Figlia del silenzio di Kim Edwards Successivo Forse un giorno di Colleen Hoover